Kaizen - Il miglioramento continuo

PDF Stampa E-mail

Kaizen o Miglioramento continuo significa che l'indicatore più affidabile del miglioramento della Qualità di un prodotto o di un servizio è l'incremento quantificabile della soddisfazione del cliente.

Per applicare la metodologia Kaizen, dunque, occorre adottare una strategia centrata sui risultati in materia di soddisfazione della clientela, integrandola con un ciclo annuale di pianificazione di tutte le attività dell'organizzazione.

La creazione di una cultura incentrata sul concetto giapponese di Kaizen, cioè sul miglioramento continuo e incrementale fatto per piccoli passi quotidiani, non è qualcosa che si può adottare in un'organizzazione dall'oggi al domani.
Cambiare la mentalità delle persone, le loro abitudini, le tecniche e gli approcci quotidiani non è cosa da poco.

Per farlo non esistono formule magiche, soluzioni semplici, o scorciatoie. Se vogliamo progressi rapidi e visibili dalla sera alla mattina non ci resta che mettere in piedi un teatrino della finzione che, però, non ci porterà alcun valore aggiunto.

La creazione di una cultura Kaizen, capace cioè di migliorare l'organizzazione in maniera continua, richiede una posizione ferma da parte dell'Alta Direzione, la partecipazione attiva al progetto, un sostegno concreto che mostri apertamente di appoggiare l'iniziativa e di aderire ai suoi principi oltre che l'assegnazione di tutte le risorse necessarie all'applicazione del progetto.

Il miglioramento della Qualità non si può ottenere solo con un programma fine a se stesso. Si tratta del risultato di un processo di miglioramento continuo che deve essere sempre presente.
Per fare dei progressi concreti in tema di Kaizen occorre una leadership forte, una guida sicura in seno all'organizzazione che tracci la strada del miglioramento continuo e che sia disposta a percorrerla fino in fondo.

Questo non è un lavoro che l'Alta Direzione può delegare ad altri: deve sentirsi coinvolta o non otterrà nulla.
E' cruciale, infatti, per ragioni di credibilità e di influenza, che gli sforzi per migliorare i prodotti, i servizi e la Qualità in generale provengano anche dall'alto e non solo dai collaboratori.

Il modo migliore per affrontare le sfide connesse con l'attuazione di una cultura del miglioramento continuo della Qualità è quello di coinvolgere quante più persone possibile.
Per conseguire una partecipazione efficace da parte del personale conviene partire dalla creazione di gruppi di lavoro in modo da abituare le persone a lavorare insieme costituendo una catena di attività tutte collegate una all'altra.

Concludiamo il nostro discorso su Kaizen, ricordando che per ottenere un sostegno del progetto nel tempo e l'aumento della soddisfazione dei clienti, è necessario fissare obiettivi ben precisi per il miglioramento all'interno della pianificazione annuale delle attività dell'organizzazione e che questi obiettivi siano basati sulle esigenze e sulle aspettative dei clienti.

 
 
Studio Associato G.S.& L. Consulenza gratuita su tematiche aziendali.

Vai su Contatti e inviaci una email con la richiesta di consulenza.

Chiedici come risolvere un problema o superare una difficoltà
della tua realtà imprenditoriale.

La consulenza è sempre gratuita.

 
free pokerfree poker

Sponsor

Infoimprese

www.infoimprese.it
Cerca per nome
Cerca per prodotti

120x600_IT_txm_log_110304
Copyright © 2017 PortaleAzienda. Tutti i diritti riservati.
Banner

 

Designed by Education Wordpress